La casa delle ombre – Paola Mizar Paini

Trama

“Non vi tragga in inganno il mio romantico abbandono, le forme delicate, i colori tenui, le vetrate colorate che risplendono nel sole. Io rivivo di notte, tra le nebbie delle risaie, i rumori furtivi della campagna, il gelo che trasmetto a chi mi osserva. Struggente lamento fra queste mura, infame è la mia solitudine…”.
La “villa degli amanti maledetti” poco fuori Lomello si erge in tutta la sua spettrale bellezza, ma un’ombra funesta incombe sempre su di essa. Nel 1964 l’ultimo proprietario chiuse dietro di sé il pesante cancello e se ne andò senza più voltarsi. Nessuno sarebbe mai più dovuto entrare, e mai nessuno osò farlo. Nicole ha ventun anni, è una brillante studentessa di Psicologia; la discussione della sua tesi verte su credenze popolari e isterie collettive. Ha un solo obiettivo: scrivere una tesi originale e attuale e quella villa in stile liberty fa al caso suo… Una casa avvolta nel mistero. Una morte sospetta. Inizia un’indagine segnata da brusche svolte e drammatici cambiamenti di direzione, nel corso della quale il maresciallo Marchi si troverà ad affrontare una realtà sconvolgente.

Continua a leggere

Oggi parliamo con… Paola Mizar Paini

Intervista a cura di Adriana Rezzonico

Abbiamo il piacere d’incontrare oggi Paola Mizar Paini che ringrazio per la sua cortesia. Benvenuta!

Grazie! Sono onorata per la vostra attenzione.

 

Sei in libreria con gli Angeli innocenti. Ce ne parli?

Angeli Innocenti è nato quasi per caso. In realtà doveva essere un racconto per un corso di scrittura creativa, poi le cose sono andate diversamente… Scrivevo senza riuscire a mettere la parola “fine”, quando finivo il capitolo ne iniziavo subito un altro. Ero ispiratissima, mi sentivo quasi “posseduta”…e dovevo scrivere. Una sera mi feci coraggio e contattai l’Editore Carlo Frilli, gli feci avere il mio manoscritto, e dopo alcuni mesi arrivò la telefonata (“Ok, lo pubblichiamo” ) che mi fece sobbalzare il cuore. Il mio piccolo sogno, quello di pubblicare con Fratelli Frilli Editori si stava avverando…e così, ecco Angeli Innocenti in libreria. Angeli Innocenti non è solo un noir, ma una storia molto intensa. Il ritrovamento del corpo di un ragazzino di 15 anni brutalmente ucciso, porterà alla luce un terribile segreto. Un segreto vecchio di 30 anni che distruggerà la vita di molte persone. Il maresciallo Marchi e il tenente Ferri, dovranno fare i conti con un indagine difficile e sofferta, che li condurrà fino al Santuario della Madonna della Bozzola.

Continua a leggere