UN ODIO PERFETTO di LEAH KONEN

Trama

Lucy King è in fuga. In fuga da un fidanzato violento, da anni di angoscia, da un’esistenza segnata dalla paura. E la tranquilla cittadina di Woodstock sembra il posto ideale per nascondersi e cominciare una nuova vita. Anche grazie all’amicizia con Vera e John, una simpatica coppia di vicini che l’accolgono subito come fosse una di famiglia. Dopo qualche tempo, però, i due fanno cadere la maschera e le confessano di essere nei guai. Hanno un disperato bisogno di far perdere le loro tracce e l’unico modo per riuscirci è che lei li aiuti a inscenare la morte di John. Lucy sa fin troppo bene cosa significhi sentirsi in trappola, perciò accetta. In fondo, si tratta solo di dire una piccola bugia agli agenti che verranno a interrogarla. Invece qualcosa va storto e John viene davvero trovato morto. In un attimo, Lucy passa da testimone a indiziata numero uno. Come se ciò non bastasse, da qualche giorno avverte l’inquietante sensazione di essere osservata e strani incidenti iniziano a verificarsi in casa sua. Possibile che il passato l’abbia raggiunta? Che tutto questo sia un piano perverso per vendicarsi di lei? Una cosa è certa: Lucy deve scoprire la verità, prima che sia troppo tardi…

Recensione di Mary Basirico’

Il tema affrontato in questo avvincente thriller è molto attuale. La protagonista Lucy King è alla disperata ricerca di una vita normale, di una felicità che le sembrava di aver raggiunto con l’amato fidanzato Davis. Niente di più sbagliato, Davis, si trasforma da fidanzato premuroso a un essere possessivo, spietato, vendicativo e violento. 

Lucy si rende conto che il rapporto con il fidanzato la sta distruggendo, e dopo infruttuosi tentativi di porre fine alla loro storia, arriva alla conclusione che l’unica soluzione è fuggire. La fuga comporta un taglio netto con le amicizie, tra cui Ellie, la migliore amica. Purtroppo Ellie è la sorella di Davis e quindi non dovrà sapere dove si è nascosta.

La sua scelta ricade su Woodstock, nello Stato di New York, il posto perfetto. Grazie al suo lavoro di redattrice di articoli per riviste online, Lucy può continuare col vecchio lavoro anche spostandosi in altre città. Porta con lei l’amato cagnolino Dusty e pochi oggetti personali.

Nella nuova città mantiene un profilo basso, non parla volentieri di lei, e nella solitudine della sua casetta presa in affitto, imposta una rigida routine di controllo  per verificare intrusioni non gradite. La sua fragilità è palpabile ad ogni pagina, e la sua insicurezza colpisce il lettore fin dall’inizio del romanzo.

I vicini sono piuttosto bizzarri, in particolare lega con una coppia Vera e John, marito e moglie, senza figli. I tre diventano inseparabili, fino a quando Lucy viene a conoscenza dei problemi della coppia, e quindi per sfuggire a una situazione divenuta insostenibile, viene ideato un piano di fuga che comporta inscenare la morte di John.

Purtroppo per loro le cose si complicano quando John viene trovato ucciso davvero nel suo atelier. Il romanzo accelera il ritmo risucchiando il lettore in un turbine di passato e presente, bugie e verità.

Quando tutto viene chiarito la trama riserva ancora qualche sorpresa, il passato tornerà prepotentemente e diventerà fondamentale per le decisioni della protagonista, che a dispetto delle sue terribili esperienze, cercherà con tutte le sue forze di guadagnarsi una vita serena.

Dettagli

Genere: thriller

Editore :  Nord (16 settembre 2021)

Lingua :  Italiano

Copertina rigida :  384 pagine

ISBN-10 :  8842932620

ISBN-13 :  978-8842932628

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.