Area riservata – Roberto Van Heugten

Pomeriggio settembrino, un boato scuote la serena pausa caffè di Calvagese. L’annuale asta antiquaria di casa Vanetti è oscurata da fumo e calcinacci, così la famosa Casa sul meteorite, piegata ma non sconfitta, ritorna a far da sfondo di trame misteriose e intrighi inediti. Cosa c’è di così importante nei suoi scantinati? Perché un cliente folle, ma non meno determinato, è pronto a tutto pur di accaparrarsi il pezzo mancante? A seguire: inseguimenti e pestaggi, nel più totale anonimato. Sarà di aiuto per Gianluca Vanetti, biografo e investigatore non convenzionale, entrare nel mondo sfuggente e misterioso delle communities digitali d’affari e farsi coinvolgere nei folli progetti della Nuovi Legami

Recensione a cura di Adriana Rezzonico

E’ un boato quello che mi fa sussultare e temere per l’incolumità di Gianluca Vanetti, protagonista già dal

primo romanzo di Van Heugten:” La casa sul meteorite”

Le colline della zona ben presto diventano quasi uno scenario bellico e i primi soccorsi accertano lo squarcio

della famosa residenza di cui Vanetti è proprietario.

Anche l’attività di Ahmed è divorata dalle fiamme, decisamente una notte infausta.

Seguo l’evoluzione di un territorio placido ma multietnico, dove le fabbriche – scheletri desueti – sono state

sostituite da vari esercizi commerciali. L’aria profuma di Oriente, le nuove fragranze investono l’intera

vallata. Anche il rapporto con la scrittura è notevolmente mutato: un taglio decisamente asciutto, condito

con la solita dose di ironia, la stessa che trasforma questo giallo in un gioco per veri adepti del settore.

Gianluca Vanetti resta il solito burlone, ma risoluto nei momenti opportuni. L’autore possiede l’arte di far

apparire tutto semplice la leggerezza intride le pagine, persino l’asta di antiquariato ha uno scopo preciso.

La trama verte su Asia, splendida presenza femminile incontrata in precedenza, intraprendente e pronta a

sviluppare nuovi progetti. La sua creatura “Nuovi panorami” darà vigore all’intera comunità ma creerà

notevoli scompigli. Gianluca Vanetti verrà nuovamente risucchiato in un vortice inaspettato che farà

riemergere le sue assopite qualità di investigatore .

Chi è quel singolare personaggio che indossa un panciotto bianconero a scacchi? E cosa custodivano le

cantine sepolte dall’esplosione?

Ben tornato Roberto Van Heugten e grazie per averci consegnato un giallo garbato e ben congegnato.

Dettagli

  • Editore : ‎ Homo Scrivens (25 marzo 2021)
  • Lingua : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile : ‎ 208 pagine
  • ISBN-10 : ‎ 8832782014
  • ISBN-13 : ‎ 978-8832782011
  • Genere giallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.