LE RICETTE DELLA PICCOLA LIBRAIA – CIAMBELLINE BISCOTTATE ALLO YOGURT

INGREDIENTI:

– Farina 00 300 gr;

– 1 uovo;

– Yogurt bianco magro 120 gr. ( in alternativa,se si è intolleranti al lattosio,si può utilizzare quello senza lattosio come ho fatto io o anche quello vegetale yosoi. L’ importante è che abbia un gusto neutro e naturale);

– Zucchero 90 gr;

– 1 bustina di vanillina;

– Olio di semi di girasole 50 gr;

– Lievito in polvere per dolci 8 gr; che può essere sostituito con 6 gr. di ammoniaca per

dolci in caso di intolleranze a tale ingrediente;

– 1 pizzico di sale;

– La scorza di un limone non trattato;

PREPARAZIONE

Come prima cosa versiamo in una ciotola la farina,il sale e l’agente lievitante.

Aggiungiamo poi lo zucchero e l’uovo,mescolando il tutto con una spatola.

Uniamo lo yogurt,mescoliamo acora unendo l’olio di semi di girasole ed infine la vanillina e la scorza di limone.

Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Stacchiamo poi dei piccoli pezzetti d’impasto di circa 30 gr; lavoriamo  con le mani donandogli una forma lunghina che poi uniremo con l’altra estremità formando una ciambellina.

Foderiamo una teglia con carta forno, trasferiamo le ciambelline ben distanziate tra loro ed inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa una ventina di minuti in forno ventilato. Quando inizieranno a prendere colore, abbassiamo di poco la temperatura; dopodiché sforniamole a tempo previsto e appena raffreddate, aggiungiamoci un po’ di zucchero a velo e serviamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.