L’angolo di dolce Pentolina – Straccetti di pollo alla liquirizia

image-109 (1).jpeg

Straccetti di pollo alla liquirizia per 2 persone

  • 400 gr di petto di pollo
  • 1 peperone
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina
  • 1 scalogno, vino bianco secco, olio EVO
  • Polvere di liquirizia (in erboristeria, nelle gastronomie, sui portali e- commerce e in tutto il meridione)
  • Rosmarino, salvia, 1 spicchio d’aglio, vino bianco secco

Laviamo e tagliamo a julienne le verdure, facciamole appassire con lo scalogno tritato fine in una padella con l’olio per 5 minuti. Tagliamo il pollo a listarelle creando gli straccetti che metteremo in una padella con lo spicchio d’aglio , l’olio, salvia e rosmarino. Sfumare con mezzo bicchiere di vino e lasciar cuocere unendo la polvere di liquirizia.

Servire le verdure adagiandole in ogni singola porzione come letto e porre gli straccetti sopra, avendo cura di sbriciolare qualche foglia di salvia secca prima di servire.

 

Un pensiero su “L’angolo di dolce Pentolina – Straccetti di pollo alla liquirizia

  1. Faccio spesso anch’io gli straccetti, pollo o tacchino. Trovo che siano una valida alternativa alla solita carne. Con la liquirizia mi sembrano interessanti, ma li sconsiglio a chi soffre di pressione alta, magari sostituirla con olive nere denocciolate. Io però di solito uso mettere in un sacchetto le striscioline di carne, aggiungere semola rimacinata, chiudere il sacchetto e agitarlo in modo da coprirli uniformemente, poi via n padella…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.