Notte al Casablanca. La prima indagine del maresciallo Nina Mastrantonio – Daniela Grandi

71E9SKY7pwL.jpg

Trama

Nina Mastrantonio, maresciallo dei carabinieri a Parma, deve faticare il doppio per farsi rispettare: è donna, è bella, e ha la pelle nera. Per di più ha un carattere indipendente, è ostinatamente single e, con scandalo dei colleghi, preferisce il sesso senza legami a una relazione stabile. D’altra parte, sono proprio gli affetti il punto sensibile di questa giovane donna in cerca d’identità: italiana di origini somale, è fiera delle proprie tradizioni, ma al tempo stesso decisa ad affermarsi nel Paese in cui è nata, l’Italia, dove il nonno – reclutato dai carabinieri al tempo del colonialismo – emigrò al termine della seconda guerra mondiale. Un lunedì di pioggia, nell’appartamento di un anonimo condominio viene ritrovato il cadavere di Marco Cagli, piacente pilota d’aviazione. La vittima giace nuda sul letto, con un sacchetto di plastica intorno alla testa. C’è chi vorrebbe archiviare il caso come un gioco autoerotico finito male, ma Nina è di un altro avviso: conosceva bene quell’uomo, comprese le sue abitudini sessuali. Appoggiata dal fido Paolini e dall’avvenente brigadiere Navarra, sfidando le convinzioni dei superiori, Nina si decide così ad avviare un’indagine per sospetto omicidio. Tanto più che qualcuno ha iniziato a inviarle bigliettini anonimi con strane citazioni letterarie: stanno tentando di dirle qualcosa, ma cosa? E perché una giovane prostituta cerca di mettersi in contatto con lei? E come si spiegano tanta omertà e imbarazzo tra i notabili della città? Molte piste conducono al Casablanca, un club per scambisti frequentato dalla buona società di provincia. Tra giochi di potere, sesso e ricatti, Nina dovrà grattare via lo smalto delle apparenze e immergersi, sola contro tutti, per venire a capo di un caso inquietante e delicato.

Voce di Eleonora Zaffino

 

Recensione a cura di Alessandra Rinaldi

La protagonista di questo intrigante giallo è la divisa: l’uniforme indossata dal bellissimo pilota Marco Cagli, trovato morto nella sua stanza.

Il rassicurante abito di ordinanza dell’appuntato Paolini, personaggio non giovanissimo, con una lunga carriera alle spalle. Uomo di elevata cultura che si divide sapientemente tra lavoro e famiglia.

E ancora: la divisa dell’affascinante brigadiere Carlo Navarra, giovane siciliano trasferito a Parma, che sta cercando con ogni mezzo di adattarsi a un clima gelido e a persone non sempre cordiali e disponibili.

Poi incontriamo lei: Il maresciallo Nina Mastrantonio, donna forte e determinata che si trova a combattere i pregiudizi dei colleghi di sesso maschile invidiosi del suo ruolo.

Consapevole di essere il bersaglio di innumerevoli critiche, anche per il fatto di avere la carnagione “color caramello” viste le origini africane della madre, si circonda di pochissimi amici. Tra questi ha un ruolo rilevante Anna, una ragazzina di diciassette anni costretta su una sedia a rotelle, che darà a Nina un valido aiuto nella risoluzione del caso.

Il giallo è ambientato a Parma, a fine autunno. I luoghi sono appena accennati ma, quello che invece emerge con chiarezza è il gelo, inteso come clima ma, soprattutto, come freddo interiore.

Proprio come il ghiaccio che ricopre il cuore di Nina, una donna che ha troppo sofferto per credere ancora nell’amore e nell’amicizia. Così preferisce una rassicurante solitudine pur di non essere più umiliata e, soprattutto, per celare un dolore che, si percepisce nitidamente, è ancora radicato in lei.

La sofferenza dell’emarginazione e della solitudine, risalenti all’adolescenza, ha compromesso per sempre i rapporti tra Nina e le altre persone.

La sua figura è delineata alla perfezione e questo fa supporre che indagheremo ancora su altri casi insieme a questo affascinante maresciallo.

Un giallo ben strutturato dove si intrecciano indizi, amore, amicizia, morte, corruzione e avidità in un susseguirsi di immagini che rendono piacevole e avvincente la lettura.

 

 

Dettagli

  • Genere: Giallo
  • Copertina flessibile: 270 pagine
  • Editore: Sonzogno (7 Giugno 2018)
  • Collana: Romanzi
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10:8845426610
  • ISBN-13: 978-8845426612

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.