L’angolo di Dolcepentolina

Gnocchetti di ricotta alla maggiorana per 4 persone

  • 400 gr di borragine
  • 400 gr di erbette
  • 2 uova
  • 2 rametti di maggiorana fresca
  • 40 gr di burro, 2 cucchiai di farina
  • 100 gr di Grana
  • 400 gr di ricotta
  • 80 gr di nocciole, noce moscata, sale, pepe

Pulisci e lava le erbette e la borragine, trasferiscili con poco sale in una pentola capiente per farle appassire.

Scolale, asciugale su un canovaccio e tritale.

Lavora in una ciotola la ricotta con le verdure, le uova, 80 gr di Grana, 50 gr di nocciole tritate fini e la noce moscata.

Forma gli gnocchetti grossi come noci e infarinali. Cuocili in acqua salata finché verranno a galla. Sciogli in una pentola il burro, aggiungi le rimanenti nocciole , regola con il pepe.

Cospargi ogni singola porzione di gnocchi con la salsa, abbondante grana e la maggiorana fresca

Cardi gratinati alle acciughe per 4 persone

  • 2 cucchiai di farina
  • ½ limone, sale, prezzemolo
  • 800 gr di cardi
  • 30 gr di pecorino grattugiato
  • 12 filetti di acciughe sott’olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 fette di pane al sesamo

Pulisci i cardi, elimina i filamenti, tagliali a tronchetti lunghi circa 10 cm immergendoli nell’acqua acidulata con il limone.

Porta a ebollizione l’acqua in una pentola colma di acqua salata, versaci la farina e con la frusta stempera l’impasto.

Cuoci per un’ora e mezza. Metti nel mixer il pane tagliato, le acciughe, l’aglio, il prezzemolo, il pecorino e riduci tutto a briciole.

Scola i cardi, asciugali, sistemali in una pirofila da forno, cospargili con il trito e metti in forno sotto il grill per 10 min., avendo cura di formare una crosticina croccante. Decora ogni singola porzione con le foglie di prezzemolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.