44 gatti in noir – AA. VV.

Trama

In questa seconda antologia di racconti che dedichiamo a chi molti di noi definivano “Grande Capo” protagonisti, oltre Marco stesso e gli investigatori “seriali” creati dagli autori, sono gatti. Chi – lettore o scrittore – ha la fortuna di coabitare con amici dalle sette vite certo conosce la loro passione per le parole, che siano già stampate o in composizione: non appena si abbandona un libro o la tastiera del pc, anche per qualche secondo, ecco che immancabilmente i nostri compagni pelosi vi ci si sdraiano sopra, fino a spingersi come Cattarina, la micia del nostro “nonno putativo” Edgar Allan Poe, a prendere forma di colli di pelliccia sulle spalle di chi legge o crea. Comunque, qui non si possono certo lamentare di non aver ricevuto le dovute attenzioni: in quarantaquattro storie noir, talentuosi autori (Frilli e non solo) li hanno resi attori protagonisti o caratteristi indispensabili, interpreti declinati in tutte le sfumature caratteriali proprie dei piccoli felini, apparentemente imperscrutabili e spiazzanti, che vanno dal nero di una notte omicida al rosa dell’amore riconoscente che solo gli animali sanno sempre incondizionatamente dare. Insieme a loro, come si diceva, investigatori (e non solo) nati dal connubio tra fantasia e inchiostro incontrano Marco Frilli – editore, amico, vulcanico consigliere, critico costruttivo e, su tutto, lavoratore infaticabile e padre di famiglia – che gli autori (suo figlio Carlo compreso) hanno avuto la capacità di ricordare non con elogi retorici ma rendendolo ancora vivo e pieno di verve. Perché, come sosteneva Pablo Picasso, “tutto ciò che puoi immaginare è reale”, credo che chi leggerà questi racconti avrà la sensazione che Marco se ne sia sì andato, ma per una meritata vacanza dalla quale, prima o poi, farà ritorno.

 

Recensione a cura di Massimo Ghigi

Personalmente apprezzo le antologie di racconti, soprattutto quando gli autori sono diversi, spesso infatti, mi hanno fatto scoprire scrittori che non conoscevo, magari attirato da un altro nome a me noto. In questa raccolta dal titolo 44 gatti in noir, seconda antologia edita dalla Frilli dedicata a Marco Frilli, di autori ce ne sono veramente tanti e tutti, dico tutti, hanno lasciato il segno!

La cosa che sempre mi sorprende è come sia possibile realizzare storie assolutamente godibili in poche pagine! E qui il concetto è portato all’estremo perché, con sole quattro paginette, ogni scrittore è riuscito a raggiungere lo scopo, ognuno con il proprio stile, ognuno con la propria sensibilità, a creare un tutt’uno senza il minimo calo di rendimento.

Come indica chiaramente il titolo e come è riportato nella sinossi del libro, due sono gli aspetti che fanno da trait d’union per i racconti presenti nel libro: mettere al centro delle storie quelli che sono forse tra i più misteriosi e affascinanti animali domestici quali sono i gatti ma, soprattutto, ricordare il compianto Marco Frilli, “papà” di tanti autori pubblicati, facendone anch’esso parte attiva dei racconti!

Praticamente tutte le storie vedono coinvolto Marco Frilli in piccoli misteri, supportato dall’intuito di uno o più splendidi micioni (un po’ come succede con i mitici gatti siamesi Koko e Yum Yum protagonisti della fortunata serie di libri scritti da Lilian Jackson Braun, giustamente citata proprio da uno degli autori all’interno della raccolta) e a dare man forte alle forze dell’ordine rappresentate, spesso, dal personaggio “seriale” creato dallo scrittore di turno nella propria “serie regolare”. Beh vi assicuro che il risultato è decisamente interessante!

Come dicevo ogni scrittore ha messo il proprio tocco personale, il proprio stile, con storie gialle o comiche o un po’ surreali anche, a creare un quadro d’insieme dove emerge chiara la figura dell’uomo Marco Frilli, un uomo schietto dal cuore grande con la sua sigaretta in bocca intento ad accarezzare il suo gattone che tanto amava… penso proprio che sarebbe orgoglioso di questo libro così come del percorso che continua a intraprendere la sua casa editrice alla scoperta di tanti bravi scrittori italiani.

Alla prossima!

 

Dettagli

  • Genere: Noir
  • Copertina flessibile: 204 pagine
  • Editore: Fratelli Frilli (25 ottobre 2018)
  • Collana: Supernoir
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8869433005
  • ISBN-13: 978-8869433009

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.