L’angolo di Dolcepentolina

Involtini di verza ripieni di riso, salsiccia e scamorza

per 4 persone

  • 12 foglie di verza
  • 150 gr di riso Carnaroli
  • 200 gr di salsiccia
  • 150 gr di scamorza
  • 1 porro, ½ bicchiere di vino bianco secco, olio EVO, brodo vegetale, sale, pepe
  • Parmigiano reggiano fresco.

Tritare il porro e farlo appassire in una casseruola con l’olio. Unire la salsiccia privata del budello,sgranarla e lasciarla rosolare. Aggiungere il riso, farlo tostare per 3 minuti quindi sfumare con il vino e lasciar evaporare. Portare il riso in cottura unendo il brodo poco alla volta. Regolare di sale e pepe, spegnere e lasciare intiepidire unendo la scamorza a dadini.

Prendere le foglia di verza, eliminare la venatura centrale e sbiancarla in acqua bollente salata. Scolarla e farla raffreddare in acqua e ghiaccio. Tamponare le foglie e mettervi al centro il risotto (circa 2 cucchiai), arrotolare l’involtino e chiuderlo a pacchetto piegando i lembi sotto la superficie. Disporre tutti gli involtini affiancati e unti d’olio in una pirofila. Spolverizzare con il parmigiano e cuocere per 5 minuti in forno in modalità grill a 200°.

Cestini dorati al timo fresco

per 4 persone

  • 8 cucchiai di farina di mais bramata(farina tipica per polenta)
  • 8 cucchiai di Grana Padano
  • 2 rametti di timo fresco
  • 150 gr di Gorgonzola
  • 100 gr di ricotta fresca
  • 50 gr di formaggio spalmabile
  • 2 cucchiai d’olio.

Mescolare la farina con 5 cucchiai di grana grattugiato e dividere l’impasto in 4 porzioni.

Scaldare una padella antiaderente, versarci sopra la miscela formando un disco e cuocere per qualche minuto. Toglierlo dal fuoco e stenderlo sul rovescio di una ciotola di 8,5 di diametro, in modo di ottenere un cestino di cialda. Ripetere l’operazione per le 4 porzioni pulendo con la carta assorbente la padella sporca della farina bruciata. Tritare finemente il timo con le forbici, ridurre a quadretti il Gorgonzola e lavorarlo con le fruste elettriche insieme alla ricotta, al formaggio spalmabile e a 2 cucchiai d’olio.

Distribuire la crema nei cestini e guarnire con timo fresco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.