Palm Desert – Don Winslow

Trama

Neal Carey ha troppi conti in sospeso per rifiutare l’ennesimo incarico degli Amici di Famiglia. In più la fidanzata Kate ha iniziato a parlare di fare un figlio e Neal ha un rapporto piuttosto conflittuale con il concetto di paternità. Perciò, quando gli viene affidato il compito di riportare Natty Silver a Palm Desert, Neal accetta. Cosa può andare storto? Natty ha ottantasette anni, calcava le scene della Vegas dei tempi d’oro e ha un repertorio infinito di barzellette sporche. Ma ha anche la tendenza a sparire, forse perché ha visto qualcosa che non doveva vedere. Così, quello che sembrava un noioso viaggio in mezzo al deserto si trasforma in una fuga a rotta di collo.

Recensione a cura di Federico Adacher

Ultimo libro della pentalogia dedicata all’investigatore Neil Carrey, “Palm desert” rappresenta un tassello letterario obbligatorio per gli appassionati del genere che hanno imparato a conoscere Don Winslow tramite le sue opere più mature come “Il Cartello” o “Corruzione” e per coloro che non hanno mai sentito parlare di questo autore.

Un lavoro apparentemente semplice si rivela l’occasione perfetta per allontanarsi dalla pericolosa idea della fidanzata di avere un bambino: l’investigatore Neil Carrey dovrà solo riaccompagnare il vecchio Natty Silver, ex-comico della scintillante Las Vegas costruita su spettacoli burlesque e numeri di cabaret, nella sua casa a Palm Springs. Due ore di volo, biglietti già pagati… facile, no?

Spoiler alert: no.

Il vecchio Natty si opporrà con tutte le sue forze pur di non tornare a casa e, a quanto pare, il motivo è che qualcuno lo desidera morto. Per quale motivo un comico ultra ottantenne che vive nelle glorie del suo passato potrebbe essere nelle mire di un assassino? Il detective Carrey dovrà fare appello a tutte le sue forze pur di districarsi in un tutt’altro che complicato mistero.

Divertente, sagace e dal ritmo serrato, “Palm Desert” è una corsa a perdifiato che mi ha portato a completare il romanzo in meno di due ore. I dialoghi fulminei, le descrizioni scarne e il bisogno di premere continuamente sull’acceleratore delineano, tuttavia, una storia che non brilla per la propria inventiva né per la sua ideazione.

Di sicuro “Palm Desert” è stato indispensabile allo scrittore Don Winslow per “approdare” ai suoi prodotti migliori e più impegnati che lo consacreranno come uno dei migliori autori noir. Molto spesso i lettori si avvicinano alle opere più conosciute di uno scrittore per poi, solo in un secondo tempo, passare ai loro primi lavori: questo romanzo, con la sua vivacità e piacevolezza potrebbe essere una grande eccezione alla regola. Lettura consigliata a chiunque.

 

Dettagli

  • Genere: Thriller
  • Copertina flessibile: 180 pagine
  • Editore: Einaudi (16 ottobre 2018)
  • Collana: Einaudi. Stile libero big
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8806214373
  • ISBN-13: 978-8806214371

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.