Cursed – Il maleficio (2005) di Wes Craven

A cura di Emanuele Marchetto

Cursed – Il maleficio (2005) di Wes Craven, scritto e prodotto da Kevin Williamson.

Hollywood. La giovane giornalista Ellie Myers e suo fratello Jimmy vengono aggrediti da uno strano animale sulla strada verso casa. Entrambi vengono morsi e nei giorni successivi subiscono delle alterazioni fisiche, come i sensi che vengono man mano potenziati. I due si stanno per trasformare in lupi mannari, e devono cercare di scoprire chi gli ha passato la maledizione.
La coppia Craven\Williamson, dopo la trilogia di Scream, ci riprova: utilizzando lo stesso tono ironico e citazionista, questa volta il tema messo alla berlina è quello della licantropia. Spostando l’azione nella “terra dei sogni”, Hollywood, il film ambisce a creare un parallelismo tra i luoghi comuni dell’horror e la falsità di un mondo fatto di apparenza ed arrivismo, come esplicita la frase “Scontro leale? Siamo a Hollywood”.

Continua a leggere