Era mio padre – Claudia Saba

Recensione a cura di Alessandro Noseda

Difficile scrivere di questo romanzo breve, secondo al Costad’Amalfi 2017.

Non perché non sia bello o scritto bene, ma perché affronta un tema che ripugna all’essere umano: la violenza di genere.

Violenza che è ancora più schifosa all’interno del matrimonio e insopportabile se a danno dei minori.

Scrittura diretta, semplice, senza fronzoli.

Continua a leggere

Annunci