L’angolo di Dolcepentolina

ZUPPA DI PASTA CON COSTINE DI MAIALE per 4 persone

280 gr di ceci secchi,4 costine di maiale, 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano,1 rametto di salvia,1 foglia di alloro,1 rametto di rosmarino, 1 spicchio d’aglio,80 gr di farina 00, 30 gr di semola di grano duro, 1 uovo, peperoncino, sale pepe, olio d’oliva.

Mettete a bagno i ceci la sera prima.

In una padella il giorno dopo tritare le verdure, sedano, carota, cipolla con olio,salvia, alloro,rosmarino e aglio.Far soffriggere, unire 2 litri di acqua e far bollire lentamente Cuocere con il coperchio per 2 ore.unendo le costine.

A fine cottura passare metà dei ceci nel passaverdura e tenere l’altra metà intera.

Impastare le farine con l’uovo, un filo d’olio e poca sale.Far riposare l’impasto per mezz’ora quindi stendere la sfoglia e ricavare dei maltagliati di circa 4 cm.

Immergere la pasta nella zuppa e cuocerla per 5 min, unire il peperoncino e regolare con il pepe. Servire ben calda.

VERDURE ALL’ARANCIA

3 carote, 3 porri,.600 gr di broccoletti,,300 gr di cavolo cappuccio rosso.1 arancia non trattata, 1 cucchiaino di semi di finocchio, olio sale pepe.

Lavare e pulire tutte le verdure, le carote e i porri ridurli a dadini.Foderare con la carta forno la placca e adagiare i ciuffi di broccoli e il resto delle verdure e cuocere a 200° per 5 min condite con olio sale e pepe.Nel frattempo pulire l’arancia e ricavarne le liste di julienne per la scorza e spremere il succo. Nel mortaio pestare i semi di finocchio.

Comporre l’insalata compreso il succo di limone e mettere in forno per altri 5 min.

Servire le verdure calde oppure a piacimento tiepide con una spruzzata di pepe fresco

 

PASTA SFOGLIA AI FUNGHI un ottimo antipasto o un secondo molto saporito.

INGREDIENTI  1 scalogno, 450 gr di funghi misti affettati, 2 spicchi d’aglio, 100 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato,Timo, sale, pepe, 500 gr di pasta sfoglia surgelata.

Scaldare lo scalogno in padella con l’aglio, unire i funghi e cuocere per 15 min, condire con sale, pepe. Timo e il parmigiano.

Far raffreddare il composto nel frattempo stendere la sfoglia, ritagliare dei quadrati e farcirli con il ripieno, piegare la pasta formando dei triangoli.

Bucare i fagottini e cuocere a 200° per 12 min

 

SPEZZATINO DI CINGHIALE BRASATO AL CHIANTI per 4 persone.

  • 1 kg di polpa di cinghiale
  • 1 litro di CHIANTI
  • 2 carote
  • 3 cipolle, 1 costa di sedano, 4 chiodi di garofano
  • 2 foglie di alloro. 4 bacche di ginepro
  • 200 gr di passata di pomodoro, cannella in polvere, farina, olio, sale e pepe.

Tagliare la carne a cubetti e riunirli in una ciotola capiente. Unire il sedano,le carote, le cipolle tritate grossolanamente e le spezie, 1 cucchiaino di cannella, versare il vino e coprire il tutto con una pellicola trasparente.  Lasciare insaporire il tutto per 12 ore in frigo.

Il giorno dopo scolare la carne e infarinarla accuratamente. Filtrare il vino e recuperare gli aromi. Scaldare l’olio in padella , unire la carne e farla rosolare. Unire gli aromi e la passata di pomodoro e cuocere per 1 ora e mezza con il coperchio, ogni tanto bagnare con il vino della marinatura.

Al termine della cottura frullare con un mixer il sugo e regolare di pepe quindi servire

E BUON APPETITO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...