Farro e Cannella #3

IL CARDAMOMO

QUESTA  spezia ha origini molto antiche.In India viene usata per comunicare con gli dei.Gli Arabi offrono il caffè aromatizzato all’ospite in segno di benvenuto.

Da noi in Europa arriva nel MEDIOEVO durante le crociate

Pianta che nasce in India e Malaysia in maniera spontanea, ma già conosciuta da Greci e romani che la usavano per le pregiate essenze e profumi..Ha un sapore decisamente unico .L’influorescienza è a forma di pannocchia con 5 petali.Il frutto è all’interno della preziosa bacca che contiene i semi..

Le bacche si distinguono in 2 specie.Quella gridio rossastro è la più pregiata mentre quelli verdi provengono da CEYLON e sono più commerciali.

Da preferire l’uso delle bacche alla polvere che si deteriora facilmente pur essendo una spezia abbastanza costosa.Del resto è come il nostro zafferano..

Ormai la spezia è conosciuta in tutta Europa.Svezia e Danimarca la usano molto nei loro diversi tipi di pane e nei loro dolci.In inverno le tisane con aggiunta di chiodi di garofano e zenzero sono diffuse in tutto il Nord.La versione light del vin brulè sono le tisane speziate che io adoro.

In cucina appunto si usa per aromatizzare pane, verdure, stufati, lenticchie e nelle carni bianche dove secondo me vale provare il gusto corposo accompagnato da coniglio o pollo.

In medicina viene utilizzata come antibatterico, si combatte immediatamente il raffreddore con piccolo dosi di olio essenziale,3 gocce per fare suffamigi e la salute vi ringrazia.Ricco di vitamina C, magnesio.calcio e ferro è un ottimo integratore naturale .

Nella medicina ayurvedica si usa per combattere le infezioni urinarie, per curare l’intestino e curare l’alitosi,, basta infatti masticare qualche seme.

Le donne usano la bacca per fare uno scrub al viso unendo magari qualche goccia di olio essenziale

 

DOLCE PENTOLINA PROPONE UN CENTRIFUGATO OPPURE UN DRINK per l’aperitivo e il POLLO AL CARDAMOMO

 

CENTRIFUGATO O APERITIVO 

Anguria,cetriolo,basilico e CARDAMOMO.

Centrifugare 1 fetta di anguria,2 foglie di basilico,1 cetriolo, unire il succo di 1/2 limone e servire con i semi pestati

 

PETTO DI POLLO AL CARDAMOMO

4 petti di pollo ,4 cipollottti, 1 bacca, 2 limoni non trattati, peperoncino

Aprire le bacche e pestare i semini, gratuggiare la scorza dei limoni e spremere il succo.Marinare la carne nell’intingolo per 1 ora.Scaldare l’olio in padella e cuocere la carne con poco peperoncino.al dente.Preparare i cipollotti in una pirofila tagliati finemente ,unire i pettti tagliati a pezzi grossolani e cuocere a 160° per 15 min

Servire ogni piatto con la salsina della pentola di cottura e pezzi di pane insipido

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...