Farro e Cannella #3

IL CARDAMOMO

QUESTA  spezia ha origini molto antiche.In India viene usata per comunicare con gli dei.Gli Arabi offrono il caffè aromatizzato all’ospite in segno di benvenuto.

Da noi in Europa arriva nel MEDIOEVO durante le crociate

Pianta che nasce in India e Malaysia in maniera spontanea, ma già conosciuta da Greci e romani che la usavano per le pregiate essenze e profumi..Ha un sapore decisamente unico .L’influorescienza è a forma di pannocchia con 5 petali.Il frutto è all’interno della preziosa bacca che contiene i semi..

Le bacche si distinguono in 2 specie.Quella gridio rossastro è la più pregiata mentre quelli verdi provengono da CEYLON e sono più commerciali.

Da preferire l’uso delle bacche alla polvere che si deteriora facilmente pur essendo una spezia abbastanza costosa.Del resto è come il nostro zafferano..

Ormai la spezia è conosciuta in tutta Europa.Svezia e Danimarca la usano molto nei loro diversi tipi di pane e nei loro dolci.In inverno le tisane con aggiunta di chiodi di garofano e zenzero sono diffuse in tutto il Nord.La versione light del vin brulè sono le tisane speziate che io adoro.

Continua a leggere