Storia del pinguino che tornò a nuotare – Tom Michell

Trama
Per Tom è l’ultimo giorno di vacanza in Uruguay prima di tornare a Buenos Aires, dove insegna inglese, quando sulla spiaggia si imbatte in un pinguino coperto di petrolio. Riesce a salvarlo, ma nel momento in cui tenta di ricondurlo al mare, il pinguino inizia a seguirlo. Tom non se la sente di abbandonarlo e lo porta a Buenos Aires con sé. Così ha inizio la grande amicizia fra Tom e Juan Salvador il pinguino, fatta di corse su una motocicletta per vedere il mare, di cene a base di pesce crudo e partite della squadra di rugby, nella scuola in cui il professore insegna e di cui l’animale diventa la mascotte. Perché Juan Salvador è un pinguino speciale e cambia la vita di tutti quelli che lo conoscono. Soprattutto quella di un ragazzo che ha troppa paura dell’acqua: insieme a lui, forse, anche il pinguino troverà il coraggio di tornare a nuotare…

Recensione a cura di Stefania Ghelfi Tani

Inizialmente pubblicato dall’autore, per poi diventare un caso editoriale, si basa su una storia vera. Un racconto sicuramente unico e commovente.

Un’amicizia intensa e speciale che profuma di salsedine e tenerezza.

Juan Salvado è il nome del pinguino protagonista di questo romanzo, un pinguino fortunato, salvato e adottato per caso e per volontà.

Un creatura straordinaria che cambierà la vita di chi lo conoscerà. Insieme a lui l’autore del libro, il professor Michell ossia il coprotagonista che narra le vicende di questo simpatico pennuto.

Digressioni sul clima politico argentino, sui sogni personali di vita e avventura, denuncia del ruolo devastante che ha l’uomo sulla natura, condanna verso chi deturpa il nostro pianeta. Affascinante ritratto della splendida America Latina, profonda analisi dei rapporti umani, toccanti riflessioni sull’accettazione e sul riscatto.

Una storia che è simbolo di rivincita, di collaborazione, di crescita, di coraggio e di speranza.

È l’epilogo soprattutto a ricordarci come un incontro breve e occasionale può divenire il motore per una rinascita, può donarci un’altra visione della realtà e forse farci credere ancora in un mondo migliore.

L’amicizia non ha regole, generi, colori, pelle ma è solo un dono e uno scambio prezioso.

Dettagli

 

  • Copertina rigida: 205 pagine
  • Editore: Garzanti Libri (11 febbraio 2016)
  • Collana: Narratori moderni
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8811670845
  • ISBN-13: 978-8811670841

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...