Che tu sia per me il coltello – David Grossman

Trama

In un gruppo di persone, un uomo vede una donna sconosciuta che con un gesto quasi impercettibile sembra volersi isolare dagli altri. Commosso, Yair le scrive, proponendole un rapporto profondo, aperto, libero da qualsiasi vincolo, ma esclusivamente epistolare. Più che una proposta è un’implorazione e Myriam ne resta colpita, forse sedotta. Un mondo privato si crea così fra loro, ognuno dei due offre all’altro ciò che mai avrebbe osato dare ad alcuno, e in questo processo di svelamento Yair e Myriam scoprono l’importanza dell’immaginazione nei rapporti umani e la sensualità che si nasconde nelle parole. Finché Yair si rende conto che le lettere di quella donna stanno aprendo un varco dentro di lui, gli chiedono con imperiosa delicatezza una svolta nella sua vita interiore. Il risultato è un romanzo avvolgente e “impudico” che ci mostra quanta strada bisogna percorrere per vincere la paura e arrivare a toccare liberamente, con pienezza, l’anima (e il corpo) di un altro essere umano.

Recensione a cura di Miriam Salladini

Ho da poco finito di leggere “Che tu sia per me il coltello” di David Grossman, editore Mondadori, Milano 1999.
All’inizio pensavo di aver scelto male il libro e che non sarei mai riuscita a terminarlo. Si parte da un lungo monologo che accompagna quasi la metà del libro e che rende faticosa la lettura soprattutto perché non si capisce bene quale sia l’intento dell’autore.
I protagonisti sono Yair e Myriam che intrattengono una relazione epistolare intima e profonda capace di scavare nelle profondità delle loro anime. I due non si conoscono ma riescono a raccontarsi cose mai dette. Forse perché confidarsi con uno sconosciuto è più facile? La scrittura l’ho trovata perfetta e Grossman con questo libro mi ha lasciata senza parole.
Penso che la storia non sia per tutti infatti consiglio la lettura solo a coloro che hanno molta pazienza.

Dettagli

 

  • Copertina flessibile: 336 pagine
  • Editore: Mondadori (21 novembre 2008)
  • Collana: Oscar contemporanea
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8804588195
  • ISBN-13: 978-8804588191

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...