L’ombra dell’inganno (Serie thriller di James Blake Vol. 2) – Seb Kirby

Trama

James Blake e la sua famiglia erano al sicuro fino all’arrivo di una telefonata misteriosa che rivela la scoperta del loro rifugio. Un Picasso rubato è alla base di una cospirazione internazionale che sconvolge la vita di un importante uomo politico americano, con conseguenze devastanti non solo per lui, ma anche per molte altre persone coinvolte nel crimine. Wolfgang Heller, uno spietato assassino, ha il compito di eliminare tutti coloro che sono a conoscenza del furto. James Blake deve uscire dalla clandestinità e affrontare le minacce rivolte a se stesso e alla sua famiglia, esponendosi in prima linea insieme al fratello Miles. L’OMBRA DELL’INGANNO combina thriller d’azione ed una trama interessante incentrata sulla criminalità internazionale nel mondo dell’arte.

Recensione a cura di Elio Freda

Appena ho terminato la lettura del secondo lavoro di Kirby ho pensato “Wow che gran passo avanti”! Rispetto al primo lavoro ho notato una grossa crescita da un punto di vista stilistico e narrativo. Kirby da un punto di vista strutturale abbandona la tecnica del flashback e sceglie di raccontare la storia giorno per giorno: apprezzo sempre la voglia di esplorare le varie tecniche narrative da parte di un autore, la voglia di “mettersi in gioco”. La trama, sebbene molto articolata, è stata distribuita su più personaggi (e non concentrata su pochi come nel primo caso) e questo dà molta “aria” al romanzo, rendendolo gradevole, ricco di colpi di scena e costringendo il lettore ad andare avanti. La storia è verosimile e non ho trovato quelle “forzature” che ti ho segnalato nel primo romanzo, quindi ottimo.

Tra tutti questi complimenti mi permetto una piccola critica (altrimenti non sarei soddisfatto!) ovvero il fatto che, utilizzando così tanti personaggi io avrei gradito di più qualche elemento caratterizzante che facesse associare il nome al personaggio. Mi spiego. Se Heller il killer viene identificato come il tedesco e risulta semplice da ricordare, molti altri protagonisti non hanno caratteristiche che li identificano e quindi, se stai leggendo il libro in giorni diversi, sei costretto a tornare qualche pagina indietro per recuperare le fila del discorso. Non dico tutti ma qualche altro tratto di caratterizzazione (una cicatrice, un problema di deambulazione o un particolare del vestito ad esempio) secondo me avrebbe aiutato.

In attesa del prossimo capitolo, buona lettura a tutti!

Dettagli

 

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 768 KB
  • Lunghezza stampa: 266
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B0133HY59S

http://www.amazon.it/gp/product/B0133HY59S (Amazon)

https://store.kobobooks.com/it-IT/ebook/l-ombra-dell-inganno (Kobo)

https://itunes.apple.com/it/book/id1037738679 (iTunes)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...