L’angolo di Dolcepentolina

Sempre grati, proponiamo qualche idea… magari qualche spunto per le cene imminenti!

 

CASTAGNE AL LARDO

200 gr di castagne, 200 gr di lardo di ARNARD, 60 gr di burro, 1 cucchiaio di zucchero, limone, sale

Pulire le castagne e metterle a cuocere per 40 min in acqua salata,.Sgusciarle , tagliare il lardo a fette sottili.Scaldare il burro in padella e saltare il lardo per farlo insaporire.Togliere il lardo e aggiungere nel burro lo zucchero e il succo di limone fino a renderlo sciropposo, unire le castagne.Servire le castagne con la fettina di lardo e la salsa.

FAGOTTINI BROCCOLI E PINOLI PER 4 PERSONE

400 gr di pasta fresca per lasagne, 1 kg di broccoletti, 3 filetti d’acciuga, 2 spicchi d’aglio, 30 gr di pecorino romano, 2 dl di panna, 30 gr di PARMIGIANO GRANA, noce moscata, prezzemolo, olio sale pepe, 100 gr di pinoli

 

Pulire i broccoli, lessarli in acqua salata per 5 min.Scolarli, saltarli in padella con olio aglio,e l’acciuga, togliere l’aglio, unire il pecorino grattugiato, regolare sale pepe.

Ricavare dalla  pasta dei quadraati di 15 cm e sbollentarli in acqua calda per 3 min.Asciugarli e spalmarli con il ripieno di broccoli e ripiegarli come una busta.A parte frullare nel mixer 2 terzi della panna il grana, il prezzemolo, e la noce moscata e i pinoli.Mettere in ogni piatto la salsa, unire i fagottini e farcire con i pinoli frescho, cuocere nel forno a 200° per 20 min

 

TORTA DELLA NONNA AI PINOLI

470 GR DI FARINA, 175 GR DI BURRO, 265 gr di zucchero, 70 gr di pinoli, 7 tuorli e 1 uovo intero, 2 limoni non trattati, mezza bustina di lievitoo vanigliato, sale zucchero a velo

Portare il latte a bollire con la scorza di un limone.Monatare 5 tuorli con 90 gr di zucchero in un pentolino e incorporare 70 gr di farina, diluite con il latte caldo filtrato e cuocete a fuoco basso mescolando fino ad ottenere una crema densa.Unire 15 gr di burro rimasti con il lievito, lo zucchero rimanente e il sale per ottenere un composto sbriciolato.Impastatelo con i tuorli che restano, l’uovo e la scorza del secondo limone, formare una palla copritela e tenetela in frigo per un’ora.

Stendere 2/3 della pasta e foderare uno stampo di 26 cm rivestito con la carta da forno., bucherellarvi la pasta e versare la crema, stendere la pasta rimasta e ricoprire con i pinoli.Infornare per 45 min a 180°

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...