L’angolo di Dolcepentolina

Finirò mai di ringraziarla per le ricette che ci spedisce? La risposta è semplice : No. Amici del blog correte ai fornelli. Sperimentiamo insieme i nuovi capolavori raccolti dal buon Alesssandro Noseda e ringraziamo sempre la cuoca del blog, Dolcepentolina!

 

BUDINO DI RISO CON MANDORLE PER 4 PERSONE

250 GR DI RISO , 60 GR DI ZUCCHERO, 50 GR DI MANDORLE SGUSCIATE, BURRO, 1 LIMONE, 2 UOVA, VANIGLIA CANNELLA SALE 70 DL DI LATTE

i N  una pentola con fondo spesso mettete a cuocere il riso arborio, nel latte con lo zucchero e poca sale.Mescolare di frequente il composto, quando sarà cotto far raffreddare unire le uova(solo i tuorli)  gli aromi la scorza del limone, le mandorle.Montare a neve gli albumi e incorporare all’impasto Infornare i budini per 20 min a 160°

 

LASAGNETTE ALLA GENOVESE X 4 PERSONE

PER IL PESTO 30 gr di basilico, 15 gr di pinoli, aglio, olio, 60 gr di parmigiano, 40 gr di PECORINO stagionato sale pepe.

PER LA PASTA FRESCA

300 gr di FARINA , 2 uova, 2 cucchiai di olio ligure.

Pestare in un mortaio il basilico lavato e asciugato, l’aglio, i pinoli, il sale e aggiungere l’olio a fillo,.Questa operazione può essere fatta in un mixer ma il composto non va scaldato altrimenti si altera il gusto.Unire i formaggi per insaporire la crema.

Disporre la farina a fontana,unire le uova e l’olio ed impastare e miodellare l’impasto e lasciarlo riposare per 20 min coprendolo.Tirare la pasta fino ad ottenere i pezzi desiderati e farli bollire per 5 min in acqua bollente salata,Scolarla e condirla con la salsa al pesto

 

ARROSTO DI VITELLO ALL’UVA

900 gr di codino di vitello, 600 gr di uva bianca, salvia, spicchi d’aglio, burro, pepe olio sale.Lavare metà dell’uva e passarla nello schiacciapatate per spremure succo e polpa:Praticare dei tagli nella carne e inserire le foglie di salvia e poco aglio., salare e pepare.

Far sciogliere il burro e rosolare la carne per sigillarla bene per 5 min, bagnarla con il succo d’uva spremuto unire il restante aglio e la salvia.Cuocere per 1 ora l’arrosto poi servire ogni fetta con la salsa del fondo di cottura.

 

SEMIFREDDO DI RICOTTA E CILIEGIE O FRAGOLE

X LA CREMA 300 gr di ricotta di pecora, 100 gr di zucchero

X LA COMPOSTA DI FRUTTA 40 CILIEGIE, 4 CUCCHIAI DI ZUCCHERO DI CANNA. SUCCO DI 1 LIMONE.

snocciolare le ciliegie e cuocerle con lo zucchero in una padella con la menta a piacimento per 10 min.Unire il succo di limone.

Setacciare la  ricotta unire lo zucchero e renderla cremosa:Comporre le ciotoline con la crema di ricotta a palline tipo gelato e la composta di frutta sopra, unire cialde integrali e fili di miele

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...