L’angolo della cucina…

Giungono in redazione da parte di amici e lettori alcune proposte culinarie, quindi oggi, riposiamo un pochino gli occhi e riempiamoci la pancia! Alessandro Noseda ha recuperato una gustosa merenda per ragazzi (almeno così la spaccia lui, in realtà mi sembra un ottimo dessert anche per i più grandi) e un delicatissimo Carpaccio di tonno.

Ringraziamo Mic e Dolcepentolina per le ricette e a voi tutti, Buon Appetito!!

 

Salame al cioccolato per i piccoli fan di Giallo&Cucina di Mic

Ingredienti :

300 gr biscotti secchi|80 gr burro sciolto a temperatura ambiente|1 uovo|3 cucchiai di zucchero|3 cucchiai di cacao amaro in polvere|1tazzina di caffè ristretto.

Procedimento :

Sbattere bene l’uovo con lo zucchero|aggiungere il burro sciolto a temperatura ambiente, il cacao e sbattere bene insieme al caffè (decaffeinato)|Un po’ alla volta, aggiungere i biscotti sbriciolati|dare forma al salame con la carta forno, chiuderlo bene in alluminio e metterlo in frigo|Il consiglio è di prepararlo il giorno prima dell’uso, si compatta bene.

 

Carpaccio di tonno di Dolcepentolina

Comprare il carpaccio di tonno molto sottile.

A parte preparare un condimento di vinagrette con un’arancia tarocco molto dolce 2 cucchiai di olio d’oliva e un cucchiaino da caffè di pepe rosa in grani.Lasciare il pepe per un’oretta nel succo d’arancia per farlo insaporire.

Comporre il carpaccio con le fette di tonno il condimento e poca sale.

Guarnire con i capperi di Pantelleria e le fettine sottili di arancio e ciuffi di rucola fresca.

Se preferite mangiare il carpaccio con grissini al sesamo tostato e buon appetito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...