Soprattutto la notte – Paolo Franchini

Trama

Il primo romanzo noir ambientato a Varese. Settembre 2008: a pochi giorni dal via, una brutta caduta rischia di privare il Mondiale di ciclismo di una delle protagoniste. L’atleta varesina Pauline Perotti, medaglia d’oro alle recenti Olimpiadi di Pechino, viene infatti urtata da un’auto e si ferisce rovinando sull’asfalto. Neppure il tempo di rendersi conto che non si è trattato di un normale incidente che la ragazza rimane vittima di un rapimento. La richiesta di riscatto è chiara e inquietante e della faccenda non può occuparsi che l’investigatore già incaricato di rintracciare il pirata della strada, un uomo dal passato con molte ombre ma, soprattutto, una persona dai modi spicci e con più cicatrici che scrupoli. Un caso intricato da risolvere quanto prima, un gioco di specchi dove nulla è ciò che sembra, una storia avvincente ambientata in una Varese insolita, nera e cattiva come mai prima d’ora.

Recensione a cura di Alessandro Noseda

Vi innamorerete di Freddie Carnera, un classico detective privato, con un pesante vissuto alle spalle, alle prese con una storia che di ordinario non ha proprio nulla.

“Soprattutto la notte”: un bel giallo, di quelli che ti costringono a far tardi per sapere come va a finire anche se il giorno dopo hai l’agenda piena di incombenze.

In primis per la trama, per nulla scontata e coinvolgente.

In secundis per il ritmo da film d’azione, ricco di accelerazioni e colpi di scena, senza avere obbligatoriamente come sfondo i grattacieli di Manhattan o i saliscendi di San Francisco.

Bravo Paolo!

P.s.: se c’e’ qualche produttore in linea non se lo faccia scappare, ne uscirebbe un’ottima sceneggiatura!

Dettagli

  • Copertina flessibile: 191 pagine
  • Editore: A.CAR. (23 settembre 2008)
  • Collana: Brividi & Emozioni
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8889079770
  • ISBN-13: 978-8889079775
Annunci

One thought on “Soprattutto la notte – Paolo Franchini

  1. Pingback: “Giallo & Cucina” presenta “Soprattutto la notte” | Paolo Franchini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...