Il mendicante di sogni – Miriam Mastrovito

Trama :

I sogni racchiudono i desideri, le fantasie e a volte anche le paure degli uomini. Che succederebbe se ne fossimo privati? È quello che cercherà di impedire Joshua, approdato a Chissà Dove, il magico regno in cui la fata Maya custodiva i sogni prima che il perfido Nergal la depredasse e le strappasse le ali riducendola in fin di vita. La sua impresa, costellata di splendidi capolavori disegnati sull’asfalto, si intreccia con le indagini del Commissario Zanetti, che lo riterrà un pericoloso serial killer, e con la rinascita di Daniel, un bambino appena uscito dal coma, che ha promesso a Maya, la sua salvatrice, due ali fatte di petali bianchi.

Recensione a cura di Alessandro Noseda

Lo ammetto! Mi sono avvicinato a “Il mendicante di sogni” prevenuto. Non amo il genere Fantasy, con le sue astruse complicazioni, i riferimenti all’onirico, a fate, folletti, maghi cattivi.

Poi, leggendolo, mi sono ricreduto: ho scoperto un mondo di rinvii al reale, alla nostra quotidianita’, al vissuto di ognuno di noi. Una bella fiaba, per grandi e piccini, colma di spunti su cui riflettere. I bambini coglieranno solo gli aspetti piu’ semplici, la bonta’ dei protagonisti, l’intensita’ dei sentimenti, la vittoria del bene sul male. I grandi le contraddizioni della nostra societa’ che, correndo sempre piu’ veloce, ha perso la propria umanita’, la capacita’ di guardare, ascoltare, capire, leggere, meditare.
Un buon romanzo di una scrittrice emergente particolarmente dotata.

Una scrittura semplice, scorrevole, piacevole. Una storia ben costruita che, nonostante il prevedibile finale, coinvolge e cattura il lettore sin dalle prime pagine. Ben fatto Miriam!

Dettagli :

  • Copertina flessibile: 137 pagine
  • Editore: La Penna Blu (1 gennaio 1900)
  • Collana: Il calamaio azzurro
  • ISBN-10: 8895974034
  • ISBN-13: 978-8895974033
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...