Oggi parliamo con… Marcello Nicolini

L’ospite di oggi è Marcello Nicolini, scrittore ed editore per la casa editrice La Ponga edizioni (http://lapongaedizioni.it/index.php/it/). Recentemente ha pubblicato il romanzo Sovietopia. Andiamo a conoscerlo meglio nell’intervista condotta da Alessandro Noseda.

Intervista a Marcello Nicolini a cura di Alessandro Noseda

Benvenuto a Giallo&Cucina. Un caffè? Un aperitivo?

Ciao Alessandro! E grazie per aver pensato a me 🙂 un aperitivo di sicuro!

Come di consueto, ti preghiamo di presentarti al pubblico. Chi è e perché scrive Marcello Nicolini? Continua a leggere

Ora sei mia – Hans Koppel

Trama

È stata una follia: così Anna vorrebbe liquidare quell’unica avventura di una sera. Non sa ancora che quelle parole si avvicinano alla realtà più di quanto s’immagini. Fino ad allora, diversamente dalle colleghe, non si era mai sognata di approfittare dei weekend di lavoro fuori città per lanciarsi nel gioco della seduzione. Nessuna di loro, Anna per prima, si sarebbe neppure aspettata che Erik, l’uomo più sexy di quella serata, fosse attratto proprio da lei. Né che Anna – la moglie e madre integerrima, la sola a non aver mai tradito il marito – avrebbe passato la notte con quello sconosciuto avvicinato al bancone di un bar. Il mattino dopo, la donna non ha intenzione di pentirsi per aver ceduto al desiderio. Ma nemmeno di mettere a repentaglio il suo matrimonio per un ragazzo di quindici anni più giovane. Resterà un segreto. E resterà un bel ricordo: il miglior sesso della sua vita. Eppure, quando Erik torna a cercarla, Continua a leggere

Oggi parliamo con… Paolo Franchini

L’ospite di oggi, curatore del blog Varese Noir (http://varesenoir.wordpress.com/) è Paolo Franchini. Ha recentemente pubblicato il romanzo Soprattutto la notte. Andiamo a conoscerlo meglio nell’intervista curata da Alessandro Noseda.

Intervista a Paolo Franchini a cura di Alessandro Noseda

Varese, sabato, ora di pranzo. Siamo a tavola con Paolo Franchini, scrittore, paroliere e che altro?

Sono una persona che si diverte a raccontare storie. Inventate, reali o verosimili che siano. Il mezzo, il più delle volte, è solo un dettaglio. Vanno bene le pagine di un romanzo, quelle di un fumetto, le rime e le assonanze del testo di una canzone, le immagini che scorrono sullo schermo di una TV o di una sala cinematografica. Molto spesso, soprattutto negli ultimi tempi, utilizzo quello che mi viene messo a disposizione, insomma.

Come hai scelto il locale? Cosa ordiniamo? E da bere?

Il locale è il migliore sulla piazza: casa mia. Non sono uno a cui piace granché uscire a pranzo o a cena, lo ammetto. Sono un pigro inguaribile, per dirla tutta. Anche perché, a casa, non serve nemmeno fare la fatica di scorrere il menu per ordinare: in tavola arriva proprio quello che uno desidera mangiare. Perché gli tocca cucinarselo, è vero, ma questo è un altro discorso. Oggi, ad esempio, servirò una bella pizza con le cipolle. E da bere, Coca-Cola. Se vuoi, comunque, in frigo c’è anche la birra. Basta alzarsi e servirsi.

Iniziamo con le presentazioni. Raccontaci di te: chi sei e perché leggi e scrivi. E quando lo fai, visto che penso non sia il lavoro che ti dà da vivere… Continua a leggere

Educazione siberiana – Nicolai Lilin

Trama :

Cosa significa nascere, crescere, diventare adulti in una terra di nessuno, in un posto che pare fuori dal mondo? Pochi forse hanno sentito nominare la Transnistria, regione dell’ex Urss autoproclamatasi indipendente nel 1990 ma non riconosciuta da nessuno Stato. In Transnistria, ai tempi di questa storia, la criminalità era talmente diffusa che un anno di servizio in polizia ne valeva cinque, proprio come in guerra. Nel quartiere Fiume Basso Continua a leggere

Oggi parliamo con… Gabriele Santoni

L’ospite di oggi è Gabriele Santoni, Autore del romanzo Aut Aut di cui troverete prossimamente anche la recensione sul blog.

Ha vinto il contest di quest’estate organizzato dalla Rizzoli e quindi sarà “liberamete costretto” a regalarci un giallo! Un assaggio delle sue capacità lo trovate nell’ebook intintolato Karima (questo già recensito sul blog).

Ulteriori info nel suo blog :

http://gabrielesantoni.blogspot.it/

Intervista a Gabriele Santoni a cura di Elio Freda

Benvenuto a Giallo&Cucina. Un caffè? Un aperitivo?

Un aperitivo va benissimo. Uno Spritz, grazie.

Come di consueto, ti preghiamo di presentarti al pubblico. Chi è e perché scrive Gabriele Santoni? Continua a leggere

Una notte senza ore – Emilio Pirraglia

Copertina_Una_notte_senza_oreTrama:

Un gruppo di cinque amici al bar, tra fumo, biliardo e chiacchiere, si organizza per la serata. Come al solito si va a ballare in città. Uno sconosciuto signore ha indicato ad uno dei protagonisti una scorciatoia per raggiungere il loro locale preferito: il “Mesopotamia”. Si rivela una notte sopra le righe, tra scazzottate, femmine e alcool. Solo due dei ragazzi riescono ad uscire dal locale, per intraprendere, con un paio di ragazze conosciute sulla pista da ballo, il viaggio di ritorno a casa. Un viaggio in cui si susseguono avvenimenti ed incontri surreali, che Continua a leggere

La camera viola – Mauro Casiraghi

Trama :

Una donna di spalle davanti alla finestra di una camera da letto. E’ questo l’unico ricordo di Sergio al risveglio dopo un incidente subacqueo che gli è quasi costato la vita. Non sa altro di lei. Sa soltanto di amarla come non ha mai amato nessun’altra. La voglia di scoprire chi è la donna senza nome strappa il protagonista dalla solitudine in cui si è rifugiato Continua a leggere

La mano sinistra del diavolo – Paolo Roversi

Trama :

A Capo di Ponte Emilia non accade mai nulla. Fino al giorno in cui il piccolo paese della Bassa Padana viene sconvolto dal ritrovamento di una mano mozzata nella cassetta delle lettere di un anziano pensionato. A Milano accadono molte cose, ma né la scomparsa del proprietario di un ristorante giapponese né il ritrovamento in un parco del cadavere di una ragazza riescono a sconvolgere il ritmo della città. Morti e misteri che piombano nella vita di Enrico Radeschi, intraprendente cronista di nera, che si trova, un po’ per caso e un po’ per mestiere, a condurre Continua a leggere

Oggi parliamo con… Antonio Pagliaro

Nell’intervista di oggi andiamo a scoprire qualche particolare  dell’autore de “La notte del gatto nero” di cui trovate la recensione nel blog.

Per avere maggiori informazioni e non solo, vi consiglio caldamente di fare un salto sul suo sito,

http://www.antoniopagliaro.com

Un grazie di cuore va ad Antonio che si è prestato con molta coretsia all’intervista. A voi tutti, buona lettura!

Intervista ad Antonio Pagliaro a cura di Elio Freda

Benvenuto a Giallo&Cucina. Un caffè? Un aperitivo?

Non amo gli aperitivi dunque un caffè. Mi piace lungo e dolce. 

 Come di consueto, ti preghiamo di presentarti al pubblico. Chi è e perché scrive Antonio Pagliaro? Continua a leggere

Commesse di Treviso – Fulvio Ervas

Più riguardo a Commesse di TrevisoTrama :

Natale si avvicina, le vetrine traboccano di attrazioni sfiziose e qualcuno molesta le commesse di Treviso. Telefonate anonime, aggressioni: un crescendo allarmante. La spinosa indagine piomba sulla scrivania dell’ispettore Stucky, che gira a vuoto, si perde per canali e osterie. Finché una bella commessa nera non ci lascia la pelle. La stampa scatenata, il questore, il segretario del vescovo premono su Stucky perché risolva il mistero, ristabilendo la normalità, un clima più propizio alla campagna acquisti di Natale. Stucky interroga commesse altissime, segue piste sfuggenti attraverso una Treviso profumata e acquatica. Entra nel mondo della vittima, Jolanda, con pudore e umanità. Scopre seconde case, seconde vite. Intanto, Kuto Tarfusser Continua a leggere