Una donna segnata – Håkan Nesser

Trama : A Maardam, la cittadina della Svezia dove vive il commissario Van Veeteren avviene uno strano omicidio: un tranquillo e stimato imprenditore viene ucciso sulla soglia di casa. L’esame del cadavere rivela che, oltre ai colpi mortali, l’assassino ha infierito sulla vittima sparandogli all’inguine. Il commissario Van Veeteren non fa in tempo ad avviare le indagini che un secondo omicidio viene compiuto con le stesse, identiche modalità. Inoltre, le prime investigazioni fanno emergere che entrambi, pochi giorni prima della morte, avevano ricevuto strane telefonate.

Recensione : La seconda inchiesta del commissario Van Veeteren in Italia, ma nella realtà è il quarto titolo della serie (2°e 3° episodio non tradotti in italiano al momento)  è veramente un bel libro, scritto bene e strutturato meglio. Parallelamante corrono le azioni dell’assassino e le indagini del distretto di Maasnad. Costruito con una crescente tensione, il romanzo scorre via pagina dopo pagina con un ritmo incessante. Un romanzo per nulla banale, che tocca tematiche importanti con il giusto equilibrio. Macchiavelli diceva che il fine giustifica i mezzi. Dopo aver letto “Una donna segnata”, voi, che ne pensate?

Votazione :5/5

Dettagli :

  • Brossura: 295 pagine
  • Editore: TEA; 2 edizione (4 giugno 2009)
  • Collana: Teadue
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 885020583X
  • ISBN-13: 978-8850205837
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...